PPOLE DANCE
Stilista disegna collezione abbigliamento sportivo

Ecco come lavora uno stilista per creare una collezione di abbigliamento sportivo

Ti sei mai chiesta come si crei una collezione di abbigliamento sportivo?

Innanzitutto bisogna individuare le forme e le tipologie di capi che devono essere disegnati. Per fare ciò, si schematizza su una tabella il numero e la tipologia di articoli che comporranno la collezione. Questo tipo di documento si chiama “Merchandising Plan” e mi aiuta a definire subito le caratteristiche principali dei miei capi.

merceologie di abbigliamento sportivo

Il merchandising plan di una linea di abbigliamento sportiva

Sul Merchandising Plan segno, per esempio, quante felpe con cappuccio disegnerò, quante con zip e quante con girocollo; stabilirò quante t-shirt a maniche corte e quante a manica lunga inserirò.

Dopo questa prima fase di brainstorming, si passa alla ricerca delle ispirazioni: gli stilisti visitano le fiere, chiedono ai fornitori di tessuti e di stampe di mostrare i nuovi campionari, visitano nuovi negozi nelle città dove la moda è più fervente, per trovare spunti e idee, seguono artisti emergenti e, una volta scelto il tema principale della nuova collezione, si mettono all’opera e disegnano.

Il fil rouge che unisce tutti i capi della collezione è un aspetto molto importante nella fase creativa, per dare armonia all’insieme.

collezione pole dance abbigliamento

Si scelgono i colori per gli abbinamenti

Si passa poi alla fase più creativa e divertente: il disegno!

Realizzato a mano o con programmi di grafica, il figurino deve essere molto chiaro perché è come il progetto di una casa per l’architetto: un bravo stilista non lascia i dettagli al caso e descrive nei suoi disegni i tipi di cuciture, gli accessori, il posizionamento di eventuali stampe ed etichette.

top per pole dance disegnato a computer

Esempio di figurino piatto disegnato a computer

A questo punto, una volta che tutte le forme dei capi sono state definite, si passa alla colorazione dei disegni, alla compilazione delle grafiche e alla creazione delle schede tecniche, delle vere e proprie guide per la fase di realizzazione del capo. Nelle schede tecniche si specificano, infatti, tutti i dettagli, i tessuti e gli accessori. Il modellista potrà così avere sotto mano tutte le istruzioni per creare il capo, senza dover continuamente consultare lo stilista.

E tu hai mai sognato di fare lo stilista?

Cosa disegneresti se dovessi realizzare la tua linea di abbigliamento per la Pole Dance?

Fashion Design
Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /homepages/23/d832455046/htdocs/ppoledance/wp-content/themes/luxi/inc/template-tags.php on line 73